Follow Us:

UNGHERIA: APRIRE UNA SOCIETÀ AL CENTRO DELL’EUROPA ORIENTALE

 

Avete mai pensato per il vostro business di aprire una società in Ungheria? Ubicato nell’Europa centro-orientale, questo paese sta sempre più diventando un forte alleato di imprenditori dinamici e con lo sguardo puntato verso le nuove opportunità internazionali. L’Ungheria offre condizioni economiche vantaggiose e le possibilità di fare impresa sono in netta crescita, inserendolo tra i paesi Europei più in evoluzione degli ultimi anni e con buona qualità della vita.

 

Essa vanta una posizione geografica strategica dal punto di vista logistico, che le permette di essere ben collegata sia con l’Europa orientale che con quella occidentale. Essendo inoltre membro dell’UE – cosa da non sottovalutare – permette ai cittadini Europei (al pari di quelli locali), di costituire una società in Ungheria senza troppa burocrazia e difficoltà, godendo della libera circolazione di persone e merci all’interno della UE.

 

L’Ungheria ha visto negli ultimi vent’anni il dimezzarsi dell’aliquota fiscale sul reddito d’impresa, passando dal 18% al 9%. In aggiunta a questo primo aspetto positivo, non prevede ritenute all’origine sui pagamenti di dividendi, interessi e royalty in uscita. Dal punto di vista economico, la sua crescita negli ultimi 10 anni è stata in costante aumento in doppia cifra e si stima – in media – una crescita del PIL 2021 del 7,6%. Altro aspetto non meno importante da sottolineare, il costo della forza lavoro, molto competitiva ed altamente qualificata.

Tutti questi fattori hanno fatto di questa nazione una delle destinazioni più attrattive all’interno dell’UE oltre che per le piccole medie imprese, per le grandi multinazionali. In Ungheria sono oggi all’attivo 2.600 imprese Italiane e, secondo alcuni studi, ogni giorno nasce una nuova società a capitale nostrano (dati 2020 del sole 24 Ore). Aprire una società in Ungheria si rivelerà (al contrario di altri paesi Europei), un processo molto fluido con burocrazia quasi nulla e molto chiara; termini, tempistiche e procedure di costituzione sono altresì molto veloci. Da ricordare inoltre che l’Ungheria gode di consistenti contributi Europei ed incentivi governativi dedicati al settore delle imprese. Semplificando molto, possiamo dire che esistono 5 tipologie di società ungheresi:

 

  • KFT: corrispondono alle S.r.l.
  • BT: sono le S.a.s.
  • ZRT: riconducibili alle S.p.a.
  • NYRT: corrispondono alle società per azioni aperte
  • KKT: sono le società in nome collettivo, che non hanno personalità giuridica

 

A queste si possono aggiungere altre due forme giuridiche, gli uffici di rappresentanza e le filiali. Tra queste entità legali, quella più utilizzata dagli imprenditori è la Kft (Korlátolt felelősségű társaság ), una specie di società a responsabilità limitata simile alla S.r.l. Italiana. Il capitale necessario per la costituzione di una società in Ungheria varia a seconda della tipologia. Per esempio, in una Kft il capitale minimo è di 3 milioni di fiorini mentre per una Zrt occorrono 5 milioni di fiorini.

 

Primo passo per è presentare la domanda di registrazione della società. Ciò deve essere fatto da uno studio legale locale al tribunale. Una volta registrata la società, si riceverà la partita IVA ed il numero statistico dall’Ufficio di Statistica Centrale. Una volta provveduto alla registrazione, è obbligatorio entro 8 giorni aprire un conto corrente. Quest’operazione richiede anche alcune settimane, poiché soggetta all’approvazione dell’ufficio di compliance della banca.

Tra gli altri adempimenti obbligatori ci sono anche la nomina di un contabile ed un revisore dei conti (vengono esonerate quelle società con fatturato che non ha superato la media di 300 milioni di fiorini nei due anni precedenti e con meno di 50 dipendenti in media). A questi si aggiunge l’iscrizione alla Camera del Commercio Ungherese e l’apertura del “portale elettronico del cittadino” (destinato al dialogo con le autorità ed alla certificazione dei documenti) presso un qualsiasi comune ungherese.

 

Per quanto riguarda le imposte tutte le società sono tenute a versare:

  • l’imposta sui redditi della società (Tao) pari al 9%
  • l’imposta comunale industriale (Ipa) pari al 2% del fatturato al netto del costo del venduto
  • l’imposta sui redditi delle persone fisiche (Szja) pari al 15%
  • l’IVA (ÁFA) attualmente pari al 27% sulla maggior parte dei beni e dei servizi
  • un’imposta equivalente all’accisa italiana sui prodotti speciali
  • altri oneri e contributi sociali e previdenziali.

Esistono tre regimi di imposizione agevolati la cui fruibilità è principalmente legata al fatturato annuo

  • KIVA (imposta societaria) per società con massimo 25 dipendenti ed un fatturato annuo inferiore ai 500 milioni di fiorini
  • EVA (imposta imprenditoriale semplificata) prevede un’unica aliquota del 37% sul fatturato lordo IVA inclusa. E’ fruibile dai singoli imprenditori, i soci devono essere persone fisiche senza partecipazioni in altre società. Il fatturato deve essere inferiore ai 25 milioni di fiorini.
  • KATA (imposta semplificata) è rivolta ai piccoli imprenditori e prevede un versamento forfettario di 50 mila fiorini mensili che include contributo ed imposta sul reddito. Se il fatturato supera i 6 milioni di fiorini si applica un’aliquota del 40% sul fatturato superiore i 6 milioni.

 

Se sei curioso di saperne di più su come aprire una società in Ungheria e vuoi maggiori informazioni contattaci tramite il Form qui sotto. Sixte Group ha consolidato una solida esperienza nell sostenere imprenditori ed aziende a fondare nuove realtà all’estero.

CONTATTACI PER ULTERIORI INFORMAZIONI

Contattaci chiamando il nostro centralino o compilando il form sottostante.
Un operatore ti risponderà il prima possibile.

+39 011-5535789 (Italia)

+41 091-2520027 (Svizzera)

Il primo contatto permette di comprendere al meglio le necessità del cliente e di stilare un piano di azione mirato a soddisfare le sue esigenze.

    MAGGIORI INFORMAZIONI SU SIXTE GROUP

    Business Development Solutions

    Sixte Group

    Sixte_Group

    Sixte Group is a multidisciplinary reality that offers professional services for business development in six business sectors: Accounting, Legal, Finance, Business Strategies, International Strategies, Online Development.

    Più di 35 anni di esperienza alle spalle.

    Present in 5 continents, the Sixte Group Team aims at the growth and development of the business of its customers, in the six sectors of expertise with selected and highly qualified professionals in their areas of activity. A wide range of multidisciplinary services, according to standards of excellence in every place where we are present.

    L’attività apportata da ogni professionista deriva da esperienze importanti e decennali, offerte come valore aggiunto per la crescita dei suoi associati e degli sviluppi di business per le aziende che si affidano a Sixte.

    Profilo Linkedin

    Pagare Meno Tasse in una Ditta Individuale

    PAGARE MENO TASSE IN UNA DITTA INDIVIDUALE: QUALCHE SUGGERIMENTO EFFICACE.   Se negli articoli precedenti ci siamo concentrati su come pagare meno tasse in una società e successivamente ci siamo soffermati sulle SRL, in questo post focalizzeremo la nostra attenzione su un'altra grande categoria di imprenditori: La ditta individuale. Pagare meno tasse con una ditta [...]

    Pagare Meno Tasse in una SRL

    COME PAGARE MENO TASSE IN UNA SRL   La Società a Responsabilità Limitata, abbreviata nell’acronimo S.R.L, è una forma societaria che rientra nella famiglia delle società di capitali italiane. Quest’ultima  - unita alle società di persone ed alla più semplice della ditta individuale  - rappresentano l’universo giuridico-societario a disposizione di qualsiasi imprenditore per operare sul [...]

    Pagare Meno Tasse in una Società

    COME PAGARE MENO TASSE IN UNA SOCIETÀ   Quello delle tasse è senza dubbio uno degli argomenti più controversi e sempre attuali nello scenario imprenditoriale. Ciò vale sia per il neofita nel mondo dell'impresa (o della libera professione) sia per quelli che già da tempo controllano un’azienda in Italia. Essere anche tra i businessmen più [...]